TuttoCasarano

Lo spazio web a disposizione dei cittadini

 

 
 
 
ARCHIVIO  

 VIDEO

 CHAT

ECONOMIA

CHIESE

MONUMENTI

AGRICOLTURA

VOLONTARIATO

RIEQUILIBRATI !!!

di Claudio Carbone, Casarano 19/03/05

clcarbone@tin.it

 

A dimostrazione che non sempre è oro quel che luccica, la vittoria di misura sul CALIMERA della scorsa settimana, che aveva visto il temporaneo sorpasso della TELCOM ai danni della MASTEK C.S. CASARANO si è subito concretizzata già questo sabato con un riequilibrio netto in classifica. I ragazzi di MISTER MONTANILE, portando a compimento la missione casalinga contro il SAVA, che pure all’andata aveva fatto tribolare la squadra assestando un tie break finale, rimontano in classifica lo svantaggio di un punto sulla TELCOM superandola. Sì, perché questa volta la TELCOM è scivolata su un’ingombrante buccia di banana chiamata TREPUZZI, lanciata al serio inseguimento di un piazzamento d’onore in campionato, messo tra l’altro a segno con una vittoria al tie break che significa –1 dalla TELCOM e –2 dalla MASTEK. Nulla è invece cambiato al vertice del campionato, dove UGENTO lascia ai tarantini dell’AVETRANA solo poche briciole con un secco 3 a 0 e CALIMERA risolleva immediatamente la testa dopo la sconfitta casalinga subita dalla MASTEK la scorsa settimana, relegando un mesto TORRICELLA sempre più in fondo alla classifica con il medesimo risultato. Quello che purtroppo non è positivo (mi si perdoni la vena di tifoso) è che il LEVERANO non riesce a strappare neppure un punto all’orgoglioso OSTUNI, che, pur in difficoltà, non molla sul campo neppure un set. Tutto ciò a suffragio di un campionato che per ora scivola via semplice, archiviando una giornata di normale routine, tra la defaillance del LECCE a TALSANO e l’orgogliosa prova dello SQUINZANO a BRINDISI. Ora quello a cui bisogna prestare attenzione è la prossima giornata, in cui cominceranno gli annunciati scontri “tosti” di campionato. In cartello

CALIMERA

OSTUNI

LEVERANO

Mastek c.s. CASARANO

dove l’OSTUNI sarà chiamato alla prova di forza per dimostrare la stessa caparbietà della MASTEK C. S. CASARANO tra le mura della seconda in classifica (a totale vantaggio dell’UGENTO laddove ciò si concretizzasse) mentre i ROSSOBLU andranno a far visita all’incomodo ospite di questa settimana dell’Ostuni, senza peraltro potersi aspettare un facile passaggio da una squadra che non può continuare a perdere punti e rischiare di entrare nella zona glaciale di questo campionato, quella cioè a rischio retrocessione. E saranno più d’uno gli scontri di questo genere per la MASTEK, compreso il casalingo del 9 APRILE contro il LECCE, veterana della serie C che non verrà certo a CASARANO a lasciar punti che la condannino al fondo di questa classifica. Sperando i ragazzi di mister MONTANILE sappiano ben interpretare la fine di questo campionato, vi lasciamo con un abbraccio e i migliori auguri di una BUONA PASQUA, pausa di pace, di riflessione e di campionato. A presto.

         

Serie C Maschile - Girone B

20ª Giornata - 19 marzo 2005

 

 

RISULTATI

Gara

Squadra locale

Squadra ospite

Ris.

1°set

2°set

3°set

4°set

5°set

1634

AS VOLLEY S. ELIA BRINDISI

PALLAVOLO SQUINZANO

1 - 3

24-26

24-26

25-12

24-26

 

1635

POL. IDEAL TALSANO

LECCE VOLLEY

3 - 0

25-22

27-25

25-16

 

 

1636

AS FALCHI UGENTO

PALLAVOLO AVETRANA

3 - 0

25-11

25-14

25-14

 

 

1637

MASTEK C.S. CASARANO

AS PALLAVOLO SAVA

3 - 0

25-15

25-14

25-20

 

 

1638

LACAITA PIETRO SRL TORRICELLA

LINKS CALIMERA

0 - 3

14-25

18-25

18-25

 

 

1639

TELCOM TEAM VOLLEY BRINDISI

SUPERNOVA TREPUZZI

2 - 3

25-17

27-25

23-25

20-25

13-15

1640

V. VILLAGGIO URSELLI OSTUNI

BCC PALLAVOLO LEVERANO

3 - 0

27-25

25-20

25-22

 

 

 

CLASSIFICA

Squadra

Punti

GG

GV

GP

SV

SP

QSet

PF

PS

QPunti

AS FALCHI UGENTO

53

20

18

2

57

16

3.56

1750

1395

1.254

LINKS CALIMERA

51

20

17

3

56

19

2.95

1768

1507

1.173

V. VILLAGGIO URSELLI OSTUNI

45

20

15

5

54

28

1.93

1888

1715

1.101

MASTEK C.S. CASARANO

40

20

15

5

51

30

1.70

1847

1678

1.101

TELCOM TEAM VOLLEY BRINDISI

39

20

12

8

43

26

1.65

1609

1456

1.105

SUPERNOVA TREPUZZI

38

20

15

5

51

34

1.50

1930

1810

1.066

POL. IDEAL TALSANO

37

20

13

7

44

33

1.33

1732

1616

1.072

BCC PALLAVOLO LEVERANO

27

20

10

10

37

39

0.95

1714

1710

1.002

LECCE VOLLEY

25

20

8

12

33

42

0.79

1626

1622

1.002

PALLAVOLO AVETRANA

19

20

5

15

25

48

0.52

1517

1700

0.892

AS VOLLEY S. ELIA BRINDISI

18

20

5

15

27

52

0.52

1552

1809

0.858

AS PALLAVOLO SAVA

14

20

4

16

20

51

0.39

1426

1705

0.836

PALLAVOLO SQUINZANO

10

20

3

17

18

53

0.34

1408

1730

0.814

LACAITA PIETRO SRL TORRICELLA

4

20

0

20

15

60

0.25

1488

1802

0.826