TuttoCasarano

Lo spazio web a disposizione dei cittadini

 

 Se non puoi essere una stella nel cielo,

sii una piccola luce per chi ti e' accanto.

(Anonimo)

 
 
 
ARCHIVIO  

 VIDEO

 CHAT

ECONOMIA

CHIESE

MONUMENTI

AGRICOLTURA

VOLONTARIATO

ROCCIOSI!!!

La MASTEK spegne le ambizioni della TELCOM a BRINDISI!!

di Claudio Carbone, Casarano 02/05/05

 

Immagini di repertorio

 

Ancora una grande soddisfazione per i ragazzi della MASTEK guidati da Mister MONTANILE.

Nel racconto del TEAM MANAGER GIAMPIERO SCHIAVANO l’enfasi della grande soddisfazione. Certo, perché la TELCOM, retrocessa lo scorso campionato dalla serie B1 risultava a tutti gli effetti una delle teste di serie di questo campionato. La squadra da battere, insomma. E se a questo si aggiunge che fino ad ora, risultati alla mano, la MASTEK ha dimostrato di essere una delle più grandi di questo campionato, viene davvero voglia di pensare che forse in classifica meriterebbe qualcosa in più, ma che per il primo anno in serie C queste sono state davvero emozioni forti, da non dimenticare, che molto bene lasciano sperare per le future esperienze di questa squadra negli anni a venire. Se di matricola bisognava parlare, allora bisogna certo constatare che degli scontri contro le dirette rivali al titolo di PRIME CINQUE in classifica, fra cui meglio viste erano TREPUZZI, TELCOM e TALSANO (oltre alle prime attuali tre), la MASTEK ha collezionato una serie incredibile di successi, vincendo ben 6 volte gli scontri diretti (entrambi quelli con l’OSTUNI e perfino uno storico col CALIMERA), piazzandosi così sempre più quarta potenza di questo campionato. “A BRINDISI si è persino concessa il lusso di giocare un quarto set da sorrisi” ci racconta SCHIAVANO “con momenti di vero relax in campo, nella coscienza più totale della propria superiorità”. Facendo schiantare contro una montagna le ultime ambizioni della TELCOM che rinunciando alla serie B2 voleva rilanciarsi da questo campionato vero i vertici dei campionati nazionali.

Nota stonata della giornata suona però l’incontro di OSTUNI, dove il lasciapassare per i play off per la B2 si chiama nientemeno che UGENTO. La compagine di MISTER MAURIZIO DE GIORGI, sfortunata nell’infortunio di SERRA (a cui và il mio personale augurio di pronta guarigione) di alcune giornate fa, trova l’infortunio del suo sostituto che peggiora le cose in casa giallorosa in un momento davvero delicato del campionato, lasciando strada all’OSTUNI ormai ambiziosamente piazzato al terzo posto e che potrebbe davvero aspirare addirittura ad un piazzamento migliore qualora le cose si complicassero ancora di più per il CALIMERA, che soffre pesantemente contro il TALSANO. Quest’ultima racattando un altro punticino svetta su BRINDISI e TREPUZZI in quinta piazza. Giochi tra grandi quindi, mentre dietro, tra le sofferenti da metà classifica in giù, difficile continua a farsi la vita del LECCE VOLLEY, sempre equipiazzato al LEVERANO che nell’ultima di campionato dovrà incontrare proprio la MASTEK C.S. CASARANO nel recupero.

In ultimo, dopo aver tessuto elogi per i ragazzi del CASARANO, pensiamo sia giusto tributare loro il giusto plauso per gli sforzi fatti in questo che, ricordiamolo, è stato il più alto ed onorevole risultato mai raggiunto dalla pallavolo CASARANESE in tutta la sua storia. E nel rispetto dei progetti futuri della Società, rimane importante festeggiare questi che sono stati i protagonisti di una delle più belle soddisfazioni dello sport CASARANESE degli ultimi anni.

“CI ASPETTIAMO IL PUBBLICO DELLE GRANDI OCCASIONI” dice SCHIAVANO, “QUELLO CHE HA SAPUTO VIVERE CON NOI LE EMOZIONI DEGLI ULTIMI CAMPIONATI MA ANCHE QUELLO CHE SI AVVICINERA’ PRESTO A QUESTO MERAVIGLIOSO AMBIENTE NEI PROSSIMI ANNI. TUTTI, NESSUNO ESCLUSO, DEVONO VENIRE A FESTEGGIARE CON NOI UN GRANDE PRIMATO. QUESTA SQUADRA, IN FONDO HA VINTO LA SUA PRIMA IMPORTANTISSIMA SFIDA IN SERIE C. SIAMO PARTITI PER LA SALVEZZA, SIAMO QUARTI E CREDIAMO DI POTER MANTENERE SINO ALLA FINE L’ONORE DI QUESTA PIAZZA, CHE SE NON HA IL PREMIO DELLA PROMOZIONE, HA PERO’ IL GUSTO DOLCE DELLA GRANDE SCOMMESSA VINTA DA QUESTA SOCIETA’ E DA TUTTI I CASARANESI. DEDICHEREMO A LORO QUESTE VITTORIE, E DESIDERIAMO FORTEMENTE CHE STIANO CON NOI NELL’ULTIMO INCONTRO CASALINGO DI QUEST’ANNO, PER RAFFORZARE LE INTENZIONI DELLA SOCIETA’ CHE PRESTO VERRANNO RESE NOTE PER IL PROSSIMO ANNO. GRAZIE DI CUORE A TUTTI COLORO ACCETTERANNO IL NOSTRO INVITO”.

Dal canto nostro, non possiamo che stringere la mano, seppure in modo virtuale, ad ognuno di questi ragazzi, ivi compresi quelli che si allenano nelle giovanili, per dare prosieguo e lustro all’altisonante nome dello sport CASARANESE.

 

sabato 07Maggio 2005 ore 19.00

TENSOSTATICO DI PIETRABIANCA

MASTEK C.S. CASARANO

Vs

LACAITA TORRICELLA

 

ULTIMO INCONTRO CASALINGO DI QUEST’ANNO

PER SALUTARE COME SAPPIAMO FARE NOI CASARANESI CHI HA

DIFESO LA NOSTRA BANDIERA IN SERIE C.

  

 

 

Serie C Maschile - Girone B

25ª Giornata - 30 aprile 2005

 

RISULTATI

Gara

Squadra locale

Squadra ospite

Ris.

1°set

2°set

3°set

4°set

5°set

1669

BCC PALLAVOLO LEVERANO

PALLAVOLO AVETRANA

2 - 3

23-25

22-25

25-15

28-26

9-15

1670

LINKS CALIMERA

POL. IDEAL TALSANO

3 - 2

17-25

25-20

25-17

19-25

15-13

1671

TELCOM TEAM VOLLEY BRINDISI

MASTEK C.S. CASARANO

1 - 3

21-25

25-20

18-25

19-25

 

1672

AS PALLAVOLO SAVA

PALLAVOLO SQUINZANO

3 - 2

25-10

21-25

29-27

22-25

15-12

1673

SUPERNOVA TREPUZZI

LECCE VOLLEY

3 - 2

18-25

20-25

25-18

25-23

15-13

1674

LACAITA PIETRO SRL TORRICELLA

AS VOLLEY S. ELIA BRINDISI

3 - 0

25-16

25-21

25-21

 

 

1675

V. VILLAGGIO URSELLI OSTUNI

AS FALCHI UGENTO

3 - 1

25-20

25-18

21-25

25-23

 

 

 

 

 

CLASSIFICA

Squadra

Punti

GG

GV

GP

SV

SP

QSet

PF

PS

QPunti

AS FALCHI UGENTO

62

24

21

3

67

21

3.19

2095

1697

1.235

LINKS CALIMERA

59

24

20

4

66

25

2.64

2123

1833

1.158

V. VILLAGGIO URSELLI OSTUNI

57

24

19

5

66

30

2.20

2228

1971

1.130

MASTEK C.S. CASARANO

49

24

18

6

61

36

1.69

2232

2038

1.095

POL. IDEAL TALSANO

44

24

15

9

53

40

1.33

2068

1975

1.047

SUPERNOVA TREPUZZI

43

24

17

7

59

43

1.37

2307

2198

1.050

TELCOM TEAM VOLLEY BRINDISI

42

24

13

11

48

36

1.33

1930

1816

1.063

BCC PALLAVOLO LEVERANO

32

24

11

13

45

49

0.92

2129

2093

1.017

LECCE VOLLEY

32

24

10

14

42

49

0.86

1995

1941

1.028

PALLAVOLO AVETRANA

23

24

7

17

33

58

0.57

1909

2103

0.908

AS PALLAVOLO SAVA

19

24

6

18

26

60

0.43

1728

2042

0.846

AS VOLLEY S. ELIA BRINDISI

18

24

5

19

29

64

0.45

1826

2149

0.850

PALLAVOLO SQUINZANO

14

24

4

20

25

64

0.39

1756

2134

0.823

LACAITA PIETRO SRL TORRICELLA

10

24

2

22

21

66

0.32

1719

2055

0.836