Il piacere puo' fondarsi sull'illusione, ma la felicita' riposa sulla verita'  (Anonimo americano)

 

 

 

 

 TuttoCasarano

  Lo spazio web a disposizione dei cittadini

  Home page

   La vita Politica

  Lo sport

  Cultura

  Tutto città

   Informazioni turistiche

    scrivici

  oggi vi segnaliamo il blog: genitori scuola salento

Secondo "Azione Giovani" le scuole di Casarano non effettuerebbero le periodiche pulizie previste per legge

 

 

 

Di Enzo Schiavano

Dal Nuovo Quotidiano di Puglia del 15/11/2008

 

La norma regionale che prevede la periodica pulizia generale e sanificazione delle scuole pubbliche sarebbe “disattesa completamente“. Lo denuncia il circolo “Libertà e Futuro” di Azione Giovani, il movimento giovanile cittadino di Alleanza Nazionale, citando alcune segnalazioni di genitori di alunni delle scuole di Casarano. «L’articolo 34 della Legge Regionale n. 10 del 2007 “Norme per la prevenzione della diffusione di malattie infettive” – si legge nella nota a firma del presidente Fernando Rizzello – prevede che strutture sanitarie pubbliche e private, scuole pubbliche e private di ogni ordine e grado hanno l’obbligo di provvedere, a proprie spese, almeno una volta ogni tre mesi, e ogni qualvolta sia necessario, alla pulizia generale e alla sanificazione, di certificata efficacia, dell’aria ambientale e degli arredi, nonché, se necessaria alla sanificazione degli impianti idrici e aeraulici».

«A ciò si aggiunge – prosegue la nota – l’obbligo, almeno una volta all’anno, dell’ispezione e controllo igenico-sanitario dei sistemi di condizionamento dell’area e di ventilazione. La norma pone vincoli stringenti, quindi occorre rivolgersi a ditte specializzate. In caso di violazione della norma è prevista la chiusura temporanea o la sospensione dell’attività scolastiche e nei casi più gravi è prevista la denuncia dell’autorità giudiziaria».

«Da alcune segnalazioni di genitori di alunni delle scuole di Casarano – rivela Ag – risulterebbe che la norma sia disattesa completamente e che non siano state eseguite le operazioni previste dalla legge regionale per la prevenzione della diffusione di malattie infettive». La richiesta se le scuole di Casarano, di ogni ordine e grado, rispettino tali regole viene quindi indirizzata al sindaco Remigio Venuti; all’assessore alla Pubblica Istruzione, Antonio Memmi; all’assessore all’Ambiente, Marcello Torsello; al Presidente della Provincia, Giovanni Pellegrino; al Presidente della Regione Puglia, Niki Vendola.

 

 

 

     

 

 

 

               

 
Non voglio dimostrare niente, voglio mostrare. Federico Fellini

 

Free Tibet

 

 

 

  13/11/08 Inquinamento luminoso e risparmio energetico. Segnalato da Mauro Plantera

 

 

  11/11/08 Andiamo a far visita ai cari estinti…

Di Lino Schiavano

 

 

 06/11/08 Radiofarmaci: sospendere i lavori!

Di Fernando De Paola

 

 

  05/11/08 Il “Signor” Mc Cain e la lezione di Democrazia. Di Pino Montedoro

 

 

  05/11/08 Radiofarmaci? No grazie!

 

 

  04/11/08 "Acqua in bocca", la replica

di Mauro Plantera.

4 commenti

 

 

  03/11/08 Zibaldone nazionale 2.

Di Anselmo Ciuffolett1

3 commenti

 

In vendita esclusiva sul

Deejay Store di Radio Deejay

il singolo dei SUD SOUND SYSTEM

DANE CULURE

IL RICAVATO SARA’ DEVOLUTO

IN BENEFICENZA ALLA

LEGA CONTRO I TUMORI DI LECCE

 

http://www.pieroricca.org/

 

 

2000 - 2008 www.tuttocasarano.it All rights reserved.