TuttoCasarano

  Lo spazio web a disposizione dei cittadini

 

Parrocchia Chiesa Matrice

Venerdi 24/10/08 dopo la messa della sera: testimonianza di Claudia Koll presidente dell'Associazione"Le opere del Padre"

 

 

  Home page

   La vita Politica

  Lo sport

  Cultura

  Tutto città

   Informazioni turistiche

    scrivici

  oggi vi segnaliamo il blog: genitori scuola salento

Comune Casarano

Centro Riabilitativo di Supersano, dopo il TDM anche l'assessore Antonio Memmi chiede chiarimenti ai vertici dell'ASL

 

Di Alberto Nutricati

Dalla Gazzetta del Mezzogiorno del 17/10/08

 

 
Il Coordinamento istituzionale d’ambito per il Piano di zona di Casarano, presieduto dall’assessore alle Politiche sociali Antonio Memmi (Pd), scende in campo prendendo una posizione netta in riferimento al Centro riabilitativo di Supersano. E lo fa attraverso una lettera inviata al direttore generale dell’Asl, Guido Scoditti, e al direttore sanitario, Franco Sanapo, con cui si prende atto delle denunce ripetutamente sporte dai genitori dei minori disabili costretti a ricorrere alle cure del centro e dal Tribunale per i diritti del malato.
Il coordinamento non esita a parlare di impegni assunti non assolti e rassicurazioni disattese in merito alla qualità dei servizi erogati, che avrebbero dovuto rendere il centro di Supersano, con l’accentramento dei servizi per tutto l’Ambito, un «punto di riferimento di rigorosa qualità».
Proprio alla luce di ciò, l’Ambito chiede un incontro urgente per affrontare alcune questioni di fondamentale importanza.
Nel mirino le condizioni strutturali di accoglienza; l’organizzazione funzionale ai primari ed esclusivi bisogni dell’utenza; l’affermazione del principio della condivisione, sia delle criticità sia delle soluzioni prospettate, con l’insediamento di un gruppo di lavoro permanente con la partecipazione del Tdm e di una rappresentanza di genitori; la garanzia della qualità della riabilitazione, con riferimento al numero degli operatori necessari, ai turni, all’organizzazione dell’intervento nell’arco della giornata; la significatività del Centro socio-educativo per quanto attiene alle pratiche riabilitative connesse con le abilità soggettive degli utenti; una calendarizzazione degli interventi che tenga conto della frequenza scolastica e dell’economicità complessiva di tutti gli attori del servizio richiesto e non solo commisurata alle esigenze aziendali; servizi funzionali ai bisogni esistenziali dell’utenza, nell’arco della giornata lavorativa, che parrebbe in contrasto con la cessazione degli stessi alle ore 15; determinazioni in ordine al servizio di mensa, solo a condizione che soddisfi tutti i bisogni innanzi elencati.
Intanto al Tdm continuano a giungere segnalazioni relative al malfunzionamento del Centro.
«Alla data odierna – precisa la coordinatrice territoriale del Tdm, Anna Maria De Filippi - risulta che il Presidio di Supersano sia sprovvisto della figura del medico, per le dimissioni del dottor Gianfranco Caputo, ed è estremamente grave che non si sia provveduto a risanare questo stato di assoluto disservizio o peggio ancora di interruzione di pubblico servizio, perché tale potrebbe configurarsi».
Da qui l’ultimatum lanciato dal Tdm: «Se entro dieci giorni non riceveremo risposte esaurienti e, da subito, il ripristino di un funzionale miglioramento del servizio in questione, saremo costretti ad intraprendere iniziative di democratica protesta con la richiesta di perseguire le relative responsabilità a tutti i livelli, senza trascurare la via giudiziaria».

 

     

 

               

 
Non voglio dimostrare niente, voglio mostrare. Federico Fellini

 

Free Tibet

 

www.astronomiacasarano.it

 

 

 

  17/10/08 YouTube - Roberto Scarpinato (1/4) | Presentazione del libro Il ritorno del Principe

 

  17/10/08 Nucleare? Se ne parla su La 7

 

 

  17/10/08 Il ritorno di Corrado Carnevale

 

 

  17/10/08 Poesia.

Di Sergio Stefàno

 

 

  16/10/08 Giornalisti/ Travaglio condannato per colpa delle virgolette

 

 

  16/10/08 Derivati alla deriva.

D Pino Montedoro

 

 

  Renato Brunetta - Ministro per la Pubblica Amministrazione

 

 

  16/10/08 Alle donne che soffrono.

Di Roberta Carechino

 

 

  15/10/08 Il Carro dei vincitori.

Di Sergio Stefàno

 

 

  14/10/08 Testimonianza: la bulimia nella mia vita.

 Di Roberta Carechino

 

http://www.pieroricca.org/

 

 

2000 - 2008 www.tuttocasarano.it All rights reserved.