TuttoCasarano

  Lo spazio web a disposizione dei cittadini

  Home page

   La vita Politica

  Lo sport

  Cultura

  Tutto città

   Informazioni turistiche

    scrivici

 Oggi vi segnaliamo il Blog di Davide Barletta: http://www.davidebarletta.it/  

Questa sera l’incontro con i tecnici Italgest. Opposizione polemica, distinguo nell’Unione.

Centrale a biomasse, la politica

va divisa al primo confronto

 

 

 

Di Danilo Lupo

Dalla Gazzetta del Mezzogiorno del 09/01/2008

 
Arriva la prima discussione sulla centrale a biomasse. La maggioranza di centrosinistra che governa il Comune ne discuterà stasera in municipio con l’azienda, ma già spuntano le prime polemiche sul metodo. «Così non va - tuona l’opposizione - la discussione deve riguardare tutti». Ma anche nella maggioranza affiorano i distinguo, tanto che dalla consigliera diessina Antonella Barlabà arriva una richiesta ufficiale per una relazione tecnica particolareggiata. Ma andiamo con ordine: il progetto per un impianto di produzione di elettricità e calore ad olii vegetali da 25 megawatt, presentato dalla Italgest Energia al Comune di Casarano durante l’estate, vedrà questa sera alle 19 a Palazzo dei Domenicani la sua prima discussione in seno alla coalizione che governa il Comune, che si confronterà con i tecnici dell’impresa.

Ma sul metodo del confronto già fa le barricate la minoranza, a partire da Forza Italia. «La parte della città che noi rappresentiamo è forse figlia di un dio minore? - chiede il capogruppo consiliare Giampiero Marrella - L’amministrazione ha scelto un metodo sbagliato: anziché unire la collettività riguardo ad un progetto che riguarda tutti attraverso la convocazione di tutti i gruppi consiliari ha preferito adottare un sistema completamente diverso e iniquo. A questo punto, visto l’atteggiamento dell’amministrazione, che non aiuta certo a dissipare i dubbi, sarebbe bene che l’azienda stessa solleciti l’allargamento dell’incontro. Noi continuiamo ad attendere di visionare il progetto, che riguarda l’intera città e dunque va discusso da tutti». Sulla stessa linea ma con toni decisamente più ironici, invece, il capogruppo dell’Udc Francesco Ferrari. «Constato che l’aria che respirano i consiglieri di maggioranza è diversa da quella che respirano i consiglieri di minoranza. Questo è il confronto che auspica il sindaco dei girasoli!» è il suo lapidario messaggio. Ma in realtà anche dentro il centrosinistra si intravede qualche frenata rispetto alla riunione di questa sera.

Al di là dei «mal di pancia» più o meno sotterranei che probabilmente non mancheranno di venire alla luce, ora c'è anche un atto ufficiale, protocollato ieri mattina dalla consigliera dei Ds Antonella Barlabà. Nella missiva, infatti, l’esponente di maggioranza chiede un maggiore approfondimento dell’idea della Italgest: finora, a quanto se ne sa, ai consiglieri è stato consegnato un progetto articolato per tavole, grafici e piante, nel quale quindi solo i tecnici sarebbero in grado di districarsi. La richiesta della Barlabà è quindi quella di fornire ai consiglieri una relazione tecnica che dia modo anche ai non addetti ai lavori di farsi u n’idea del progetto ed esprimere quindi un’opinione circostanziata.

 

 

 

 

 

 

 www.tuttocasarano.it 

              

 

 

Nessuno tocchi Clementina

 

www.astronomiacasarano.it

 

Percorsi d'Arte è in Via Matino, vieni a trovarci

 

 

 

 

  06/01/08 Appello di aiuto per la Chiesa di San Pietro dei Samari a Gallipoli.

Di Angela Paradisi. Ci ha scritto il sito "Osservatorio di Belloluogo"

 

 

 05/01/08 Napoli: Imprese, politici e camorra
ecco i colpevoli della peste.

Di Roberto Saviano

 

 

  03/01/08 Very intelligence. Di Marco Travaglio

 

 

  23/12/07 Corso  XX Settembre... appena rifatto e già versa in pessime condizioni. Di Mario Stifani e Raffaele Marsigliante. 3 commenti

 

 

  17/12/07 E' in edicola "il tempo e la musa" la prima pubblicazione di Davide Barletta

 

 

 12/12/07 Quando le nostre scelte, per negligenza o per scelta,  ricadono sugli altri.

Di Gabriele Bastianutti

 

 

 

 

 

2000 - 2007 www.tuttocasarano.it All rights reserved.