Il piacere puo' fondarsi sull'illusione, ma la felicita' riposa sulla verita'  (Anonimo americano)

 

 

 

 

 TuttoCasarano

  Lo spazio web a disposizione dei cittadini

  Home page

   La vita Politica

  Lo sport

  Cultura

  Tutto città

   Informazioni turistiche

    scrivici

  oggi vi segnaliamo il blog: genitori scuola salento

Marco Mastroleo

Lettera aperta a Ivan De Masi

 

 

 

Di Marco Mastroleo

Segretario cittadino Partito della Rifondazione Comunista

rifondazionecasarano@tiscali.it

Casarano, 15/11/2008

 

Caro Ivan,

ti scrivo questa mia in merito alle “voci” insistenti della tua candidatura a sindaco di Casarano.

La tua ricerca del consenso, è iniziata da un pò di tempo, e chi non ha gli occhi bendati, già da diversi mesi ha capito che si andava in quella direzione.

Una delle “benedizione” impartiteti da tuo fratello, è avvenuta durante la festa natalizia organizzata dalla Italgest al Palasport Euroitalia, il 21 dicembre del 2006; ai tuoi più stretti collaboratori, quella sera stessa, confidai le mie impressioni, che con il passare del tempo, si sono man mano sempre più concretizzate, e cioè che tu saresti stato un candidato alla poltrona di sindaco della nostra città.

La vicenda in se per se, non è assolutamente una tragedia, passami la metafora;

il malato (Casarano) è grave, e la tua candidatura è la febbre.

Fuor di metafora, la tua candidatura non è altro che l’effetto di tutto quello che accade nella nostra comunità.

Ovvio che le cause della “malattia” non sono assolutamente da imputare a te, mi sforzo oltremodo e dico che non sono tutte imputabili all’amministrazione uscente, però non posso esimermi dal dire che sulla base della diagnosi di “malato grave”, la “prognosi” emessa da questa amministrazione, non doveva essere “riservata”, ne tantomeno la cura doveva essere così fumosa ed aleatoria.

Hanno tentato, fallendo, di curare il malato con un placebo, e di quel placebo hanno tessuto lodi da far nauseare chi li ascoltava.

I placebo sono stati il Pit9, Area Sistema, le varie rassegne culturali, il premio Casaranello, etc. etc.

Marketing… solo becero squallido marketing…

Non ti inalbererai se ti dico che tu non sarai la cura per questa città, e che se volessi realmente candidarti, sarà l’ennesimo opaco modo di difendere i tuoi interessi;

Ora dopo il sondaggio effettuato, ti è chiaro che quest’amministrazione ha fallit

Ora dopo il sondaggio effettuato, ti è chiaro che tu per il casaranese medio risulti una “bella figura”???

Una domanda mi sorge spontanea, ma c’era la necessità di spendere soldi per fare sondaggi?

Bastava vivere la città per capire com’è percepita l’ amministrazione uscente, e Venuti, non l’ha mai vissuta… bastava vedere i risultati delle ultime due tornate elettorali per comprendere il grado di disaffezione nei confronti della gestione Venuti.

Il nuovo non è la capacità imprenditoriale dell’italgest, questo è il berlusconismo…

Il nuovo non è la capacità di marketing (a dire il vero non tanto capace) di questa amministrazione…

Ti appresti ad una scelta dirimente;

Ti è chiaro che per avere una minima chance per l’elezione dovrai scendere a compromessi con coloro che hanno fatto solo ed esclusivamente i propri interessi in questi anni bui per la nostra città?

Ti è chiaro che se volessi mandarli a quel paese l’unica tua chance è allearti con l’ acerrimo amico-nemico Fitto?

Quindi cosa farai, visto che da molti indizi è chiaro che la tua scelta è presa, uno su tutti è la “stranezza” che i domini internet riferiti a Paride De Masi non risultano registrati, mentre quelli riferiti ad Ivan De Masi sono già registrati; quindi per cortesia smettiamola con i tatticismi, e dichiara pubblicamente la tua candidatura.

In questo periodo in cui tutti siamo impegnati a costruire la campagna elettorale, tu stai pensando a come risolvere il problema dell’ambiente oppure starai decidendo se in campagna elettorale i colori che andranno più di moda sono il bianco, l’ arancione ed il pervinca?

Credi sia meglio pensare all’emorragia dei posti di lavoro, oppure che i manifesti 6x3 hanno stufato?

Anche se su alcune scelte siamo in completo disaccordo (personalmente credo che il progetto Heliantos sia inutile per l’economia del territorio, e dannoso per la salute) su altre cose non posso che essere contento che un mio paesano, dimostri come può la gente del Sud avere idee innovative e metterle in pratica.

A margine un consiglio che spero tu vorrai accettare: avviamo una sana pratica, evitiamo tutti di fare riferimento ad oltreoceano, perché a molti non è chiaro che la vittoria di Obama, parte anche dall’idea altermondista dei movimenti nati a Seattle prima del G8 del 2001, passando per i movimenti per la pace, arrivando in fine all’ultima crisi finanziaria, di conseguenza, fossi in te lascerei che la visione del mondo politico e la guida di questa città sia affidata a gente che non è coinvolta con problemi personali, questa scelta andrebbe a tuo beneficio.

Continua a fare il bravo imprenditore perché di commistione tra imprenditori e politici in Italia ne abbiamo fin troppe e purtroppo ancora oggi ne paghiamo le conseguenze.

Credo che l’emancipazione della nostra città passi dal taglio netto con le consuetudini del passato, e non ci conviene avere l’ennesimo “podestà” che si accolli in maniera autoritaria oneri ed onori di questa comunità.

 

 

     

 

 

 

               

 
Non voglio dimostrare niente, voglio mostrare. Federico Fellini

 

Free Tibet

 

 

 

  13/11/08 Inquinamento luminoso e risparmio energetico. Segnalato da Mauro Plantera

 

 

  11/11/08 Andiamo a far visita ai cari estinti…

Di Lino Schiavano

 

 

 

 06/11/08 Radiofarmaci: sospendere i lavori!

Di Fernando De Paola

 

 

  05/11/08 Il “Signor” Mc Cain e la lezione di Democrazia. Di Pino Montedoro

 

 

  05/11/08 Radiofarmaci? No grazie!

 

 

  04/11/08 "Acqua in bocca", la replica

di Mauro Plantera.

4 commenti

 

 

  03/11/08 Zibaldone nazionale 2.

Di Anselmo Ciuffolett1

3 commenti

 

 

  02/11/08 Acqua in bocca: vi abbiamo venduto l'acqua.

 

 

  02/11/08 Prevenire è meglio che curare.

Di Gabriele Bastianutti

1 commento

 

 

  02/11/08 E' cominciata la guerra del freddo.

Di Omar Sarcinella

 

 

  02/11/08 Primarie vere Primarie sempre. Campagna per la modernizzazione  del P.D.

 

 

  01/11/08 Il venerabile premier.

Di Furio Colombo

 

In vendita esclusiva sul

Deejay Store di Radio Deejay

il singolo dei SUD SOUND SYSTEM

DANE CULURE

IL RICAVATO SARA’ DEVOLUTO

IN BENEFICENZA ALLA

LEGA CONTRO I TUMORI DI LECCE

 

http://www.pieroricca.org/

 

 

2000 - 2008 www.tuttocasarano.it All rights reserved.