Il piacere puo' fondarsi sull'illusione, ma la felicita' riposa sulla verita'  (Anonimo americano)

 

 

 

 

 TuttoCasarano

  Lo spazio web a disposizione dei cittadini

  Home page

   La vita Politica

  Lo sport

  Cultura

  Tutto città

   Informazioni turistiche

    scrivici

  oggi vi segnaliamo il blog: genitori scuola salento

Il consigliere Rocco Greco chiede al Difensore Civico la verifica della correttezza dell'iter burocratico per la realizzazione dell'impianto di radiofarmaci

 

Di Enzo Schiavano

Dal Nuovo Quotidiano di Puglia del 06/11/2008

 

Il procedimento amministrativo relativo al progetto per la realizzazione di un centro di produzione di radiofarmaci “è avvenuto nel rispetto delle procedure previste dalla legge”? La richiesta parte dal consigliere di maggioranza, Rocco Greco (Pd), ed è indirizzata al Difensore Civico della città, avv. Fedele Pisanò, per un parere sulla legittimità degli atti. L’istanza è stata inviata, per conoscenza, anche al sindaco Remigio Venuti e al Prefetto di Lecce, dott. Mario Tafano. E’ la prima volta che, da quando è scoppiato il caso radiofarmaci, la parte politica tenta di coinvolgere il Difensore Civico nella vicenda, invitandolo al rispetto delle sue funzioni.

Il consigliere comunale, infatti, nella sua istanza cita l’art. 48, comma 12, lettera a) dello Statuto Comunale, il quale recita che il Difensore Civico ha il diritto di “intervenire presso l'Amministrazione comunale e gli Enti ed Aziende da essa dipendenti per controllare e verificare che il procedimento amministrativo sia avvenuto nel rispetto delle procedure previste dalla legge, dello Statuto e dai regolamenti, segnalando, nei modi e termini stabiliti, disfunzioni, abusi, carenze, ritardi, violazioni e incombenze e promuovendo ogni iniziativa utile al fine di rimuovere le cause”.

Per Greco, invece, l’avv. Pisanò si sarebbe sottratto a questi compiti ed avrebbe svolto un ruolo diverso, come ha spiegato durante il Consiglio Comunale del 16 ottobre scorso.

Riferendosi, infatti, sulle presunte illegittimità delle procedure amministrative che hanno portato il Comune di Casarano a concedere la licenza a costruire alla società “Sparkle srl”, committente del progetto, dubbi sollevati dall’associazione “Idee Insieme” e dal consigliere Francesco Ferrari (Udc), l’esponente del Pd aveva sottolineato che l’Amministrazione comunale aveva un preciso strumento per verificare la correttezza, la legittimità e la legalità degli atti amministrativi, ossia il Difensore Civico. L’avv. Pisanò era intervenuto nel dibattito con una lettera ai consiglieri comunali, in cui non c’erano pareri sull’iter amministrativo del progetto, ma solo l’esortazione a fare scelte che non siano condizionate da contrapposizioni di partito.

Intanto, dopo essere stata finora alla finestra, irrompe nel dibattito la “Itelpharma”, la società che gestisce l’impianto di produzione di radiofarmaci a Ruvo di Puglia. Con una lettera inviata agli organi comunali, a margine della seduta consiliare del 16 ottobre, il dott. Roberto La Forgia, direttore tecnico, la società barese interviene per fare chiarezza “su diverse inesattezze, alcune di gravità notevole”. Tra i rilievi sollevati, la “Italpharma” sottolinea la circostanza di aver ottenuto l’autorizzazione a costruire dal Comune di Ruvo dopo otto mesi, contro i tre giorni lavorativi ottenuto dalla “Sparkle” per avere il via libera a realizzare il suo impianto a Casarano. Una differenza veramente enorme.

 

 

     

 

 

 

               

 
Non voglio dimostrare niente, voglio mostrare. Federico Fellini

 

Free Tibet

 

www.astronomiacasarano.it

 

 

  03/11/08 Zibaldone nazionale 2.

Di Anselmo Ciuffolett1

1 commento

 

 

  02/11/08 Acqua in bocca: vi abbiamo venduto l'acqua.

 

 

  02/11/08 Prevenire è meglio che curare.

Di Gabriele Bastianutti

 

 

  02/11/08 E' cominciata la guerra del freddo.

Di Omar Sarcinella

 

 

  02/11/08 Primarie vere Primarie sempre. Campagna per la modernizzazione  del P.D.

 

In vendita esclusiva sul

Deejay Store di Radio Deejay

il singolo dei SUD SOUND SYSTEM

DANE CULURE

IL RICAVATO SARA’ DEVOLUTO

IN BENEFICENZA ALLA

LEGA CONTRO I TUMORI DI LECCE

 

http://www.pieroricca.org/

 

 

2000 - 2008 www.tuttocasarano.it All rights reserved.