TuttoCasarano

  Lo spazio web a disposizione dei cittadini

  Home page

   La vita Politica

  Lo sport

  Cultura

  Tutto città

   Informazioni turistiche

    scrivici

  oggi vi segnaliamo il blog: genitori scuola salento

Randagismo in città, solo l'ADEV in campo, ma il Comune cercherà di collaborare con i volontari

 

 

 

 

Dal Nuovo Quotidiano di Puglia del 14/09/2008

 

Si ritorna a parlare di randagismo a Casarano. Uno dei problemi maggiormente avvertiti in città, di sicuro tra i più visibili, è stato al centro di un’interrogazione al sindaco proposta dal consigliere Leda Schirinzi. “Durante l’estate ci siamo trovati dinanzi ad una emergenza incredibile anche a causa dell’assenza del servizio veterinario nella Asl” ha affermato la dottoressa tra l’altro responsabile del locale ufficio igiene dell’Azienda Sanitaria Locale. “Interi quartieri sono risultati invasi dalle zecche e non sapevamo come poter affrontare l’emergenza. In alcuni casi” ha affermato la Schirinzi nella sua interrogazione “ci siamo trovati in difficoltà nel consegnare i passaporti per cani a quei turisti che ci chiedevano addirittura di poter adottare alcuni randagi”.

Per far fronte a questa difficile situazione il consigliere chiede di formalizzare il rapporto di collaborazione tra l’amministrazione comunale e l’associazione animalista Adev onlus  sorta nel 1996 con sede a Taurisano e dal 2005 attiva anche a Casarano. “C’è una richiesta dello scorso giugno nella quale i volontari chiedono un rimborso spese per tutte le difficoltà affrontate ma io credo” conclude la dottoressa “che dovremo fornire loro anche un piccolo locale perché si tratta di una associazione della quale dobbiamo andare orgogliosi per via del grande impegno profuso”. D’accordo con lei anche il sindaco Remigio Venuti per il quale “vi è l’esigenza di concludere rapidamente un rapporto di collaborazione con l’Adev perché riconosco il ruolo di grandissimo rilievo svolto nella nostra città”. Circa l’emergenza di questi mesi il sindaco, tra l’altro veterinario, conferma che in tutta l’ex Asl sud “da Otranto a Leuca, da Gallipoli a Casarano, abbia operato un solo agente tecnico con funzione di accalappiacani”. I volontari dell’Adev  provvedono a sterilizzare e sfamare, a proprie spese, molti randagi del paese ma non solo.

Dal settembre del 2005, infatti, gestiscono in nome e per conto del Comune di Casarano la campagna di sterilizzazione promossa dallo stesso ente  arrivando a sterilizzare la stragrande maggioranza delle randagie della città che vengono ora contrassegnate da un collarino con una medaglietta recante la dicitura “Randagia Sterilizzata dal Comune di Casarano”. Lo scorso anno hanno collaborato alla campagna di sterilizzazione promossa dalla Asl Lecce 2 grazie alla collaborazione con l’ufficio veterinario di Scorrano. In attesa del riconoscimento ufficiale del loro ruolo l’associazione si sostengono grazie all’autofinanziamento e alle offerte raccolte durante i numerosi banchetti che sono costrette ad allestire in fiere e piazze. 

 

Ivano Fossati - L'amore fa

 

 

               

 
Non voglio dimostrare niente, voglio mostrare. Federico Fellini

 

Free Tibet

 

www.astronomiacasarano.it

 

 

  13/09/08 Che beneficio ne hanno i cittadini della raccolta differenziata se invece di diminuire il costo della tassa dei rifiuti aumenta?

Di Marco D'Amico

1 commento

 

 

  13/09/08 Federalismo fiscale in salsa PdL e la realtà locale.

Di William Ghilardi

 

 

  09/09/08 I rinnegati.

Di Anselmo Ciuffoletti

3 commenti

 

 

  05/09/08 I Carabinieri veneti come i leghisti.

Di Anselmo Ciuffoletti

 

 

  04/09/08 Utime notizie: clamorosa ammissione del sindaco.

By ledicolantepazzo 1 commento

 

Ogni lunedi alle 14.00

 

 

http://www.pieroricca.org/

 

 

2000 - 2008 www.tuttocasarano.it All rights reserved.