TuttoCasarano

  Lo spazio web a disposizione dei cittadini

  Home page

   La vita Politica

  Lo sport

  Cultura

  Tutto città

   Informazioni turistiche

    scrivici

  oggi vi segnaliamo il blog: genitori scuola salento

Casarano

Situazione economica comunale in difficoltà? Così sarebbe secondo Giampiero Marrella di Forza Italia

 

 

Di Alberto Nutricati

Dalla Gazzetta del Mezzogiorno del 13/10/08

 

 

Situazione difficile ma non gravissima o vera e propria mattanza per le casse comunali?
I giudizi sugli Swap, gli strumenti di finanza derivata a tasso variabile adottati dal comune di Casarano, sono contrastanti.
Secondo il capogruppo consiliare di Forza Italia, Giampiero Marrella, l’operazione Swap costerebbe alle casse comunali circa 100mila euro annui, con un trend che, essendo legato all’oscillazione dei tassi di interesse, risulta negativo. Le cifre sono aggiornate alla scorsa primavera, poiché ancora si è in attesa di visionare la relazione relativa all’ultimo semestre.
Nel giugno del 2005, il consiglio comunale decise di rinegoziare i mutui contratti con la Cassa depositi e prestiti, circa 10milioni di euro, con un prestito obbligazionario a tasso fisso che prevedeva l’emissione dei Buoni ordinari comunali (Boc) per il tramite della banca Opi.

In quell’occasione, lo stesso assessore al bilancio, nonché vicesindaco, Gabriele Caputo (Pd), giudicò l’ipotesi della finanza derivata come «rischiosa e quindi da scartare». Nonostante ciò, la delibera dava mandato al responsabile dei servizi finanziari di procedere in quella direzione, qualora lo avesse ritenuto necessario.
Detto, fatto. Nel marzo 2006, si procedette all’aggancio dei Boc agli Swap, passando da un tasso fisso ad uno variabile. Un’operazione che Marrella definisce «scellerata, perché presa in un momento in cui tutti gli analisti segnalavano un andamento assolutamente negativo». Quanto inciderà questa operazione sulle finanze comunali, quando nel 2025 scadrà il relativo contratto, non è dato sapere. Quel che è certo è che, dopo aver portato ad un risparmio di 150mila euro nel primo anno, nei successivi tre semestri è costata alle casse comunali rispettivamente 60, 50 e 40mila euro, giungendo ad un bilancio di sostaziale pareggio. Con il tasso di interesse che, partendo dal 2,7 per cento, nel frattempo ha sfondato quota 5. Propio la decisione di adottare gli Swap è stata una delle cause che ha portato alle dimissioni di tre dei cinque membri della commissione bilancio, con il conseguente scioglimento della stessa.

Secondo la maggioranza, però, un atteggiamento allarmista non è giustificato.
«È chiaro - precisa Caputo - che tutto è legato alle oscillazioni del tasso. Tuttavia, al momento della stipula del contratto abbiamo messo dei paletti per i quali la fluttazione non può salire al di sopra di una certa soglia. Ad ogni modo, l’andamento degli Swap non è legato a quello delle borse, come erroneamente si crede, ma all’oscillazione dei tassi. Se poi, come potrebbe accadere, la Banca centrale deciderà di intervenire con un abbassamento dei tassi, questo provvedimento favorirebbe una congiuntura che al momento, pur non potendoci sbilanciare in previsioni, non è delle più favorevoli».

 

     

 

               

 
Non voglio dimostrare niente, voglio mostrare. Federico Fellini

 

Free Tibet

 

www.astronomiacasarano.it

 

 

 

  10/10/08 Caccia al razzista.

Di Anselmo Ciuffoletti.

5 commneti

 

 

  09/10/08 Oggi sono 45 anni dalla tragedia del Vajont. Di Marco Mastroleo

 

 

  09/10/08 Botta e risposta Travaglio - Vespa

 

 

  08/10(08 SALPANDO PER BISANZIO... APPELLO

Per San Salvatore In Memoria dell'Arch. Pino De Nuzzo

 

 

  07/10/08 Idv lancia la raccolta di firme in 3.500 città contro "il Lodo Alfano".  Con Di Pietro, Parisi (Pd), Ferrero (Prc), Palermi (Pdci) e Leoni (Sd)

 

 

  05/10/08 Dottori clown, quando un sorriso aiuta in corsia

 

 

 02/10/08 [Qui Milano Libera] Intervista a Moni Ovadia

 

 

  30/09/08 A Pino De Nuzzo.

 Di Giuseppina Bramato

 

 

  30/09/08 Vigili del Fuoco...

Di Francesco Casciaro

2 commenti

 

Ogni lunedi alle 14.00

 

 

http://www.pieroricca.org/

 

 

2000 - 2008 www.tuttocasarano.it All rights reserved.