.

Turismo e spettacoli l'agenda della Pro loco

di Alberto Nutricati, dalla Gazzetta del Mezzogiorno del 25/02/05

 

Pro Loco in fermento. Al termine dell'assemblea del direttivo svoltasi nei giorni scorsi, infatti, l'assegnazione delle cariche all'interno del consiglio di amministrazione ha confermato l'organigramma uscente. Walter Vergari, Ippazio Pedone, Giuseppe Toma e Francesco De Vita continueranno a ricoprire rispettivamente le cariche di presidente, vicepresidente, tesoriere e segretario. Luigino Muscella e Adriano Ricchello saranno, invece, vicetesoriere e vicesegretario. Farà parte di diritto del consiglio di amministrazione anche il vicesindaco Gabriele Caputo. Presidente del collegio dei revisori dei conti sarà Luigina Toma, sua vice Tommasa Gravinese e segretario Giovanni Romano, mentre nel collegio dei probiviri il presidente sarà Anna Sarcinella, sua vice Antonella Fattizzo e segretario Cosimo De Filippo. Intanto si è già proceduto alla deliberazione di apertura di un conto corrente e alla richiesta di adozione del nuovo logo della Città. Al vicesindaco è stato chiesto di poter usufruire del sedile della torre dell'orologio da adibire ad Ufficio informazioni ed assistenza turistica. Al fine di stimolare tra i soci un impegno più partecipativo, si è deciso, infine, di avvalersi di persone competenti a cui affidare dei settori specifici come spettacolo, arte e cultura, ricettività ed accoglienza turistica, agricoltura e prodotti tipici, formazione ed ambiente. Tempo sino al 28 febbraio per tesserarsi.