TuttoCasarano

  Lo spazio web a disposizione dei cittadini

 

La Lega Italiana contro i Tumori e il CSVS

Eventi stressanti, emozioni, disturbi e strategie di adattamento per bambini e adulti.

- convegno -

Gallipoli 18 marzo

 Home page

 La vita Politica

 Lo sport

 Cultura

  Tutto città

 Informazioni turistiche

 La nostra E - mail

Istituto Caomprensivo Polo 3 - Casarano

 

I Numeri nell’Arte

Modulo potenziamento competenze in matematica azione C4

Finanziato dal Fondo Sociale Europeo 

“Enigma: la Matematica…una forma d’Arte”

    "Chiedere ad un matematico di commentare dei quadri è come chiedere a un pittore di dipingere dei numeri: un evento a prima vista piuttosto improbabile, che a uno sguardo approfondito risulta però possibile...... Scopriamo dunque che le attività del matematico e dell'artista non sono poi così diverse....". (Prof. Piergirgio Odifreddi).

   Il 22/02/2008 ha avuto inizio il modulo per la promozione delle eccellenze in matematica per le classi terze della scuola secondaria di primo grado.

   Il modulo è finalizzato ad individuare i collegamenti tra la matematica e la storia dell’arte partendo dall’arte classica fino ad arrivare all’arte moderna. Il matematico e l'artista hanno in comune oggetti di ricerche e forme di rappresentazione.

   Si può percepire il senso matematico dell'arte, nelle sue varie forme espressive, che  obbedisce a regole di proporzioni e di misure, (per esempio Leonardo da Vinci, nell'"Uomo vitruviano", 1490, sdoppia la figura umana in due posizioni, una rispetto al quadrato, l'altra rispetto al cerchio).

   Nell'architettura la prospettiva, la metrica e la geometria  sono fondamentali in quanto, attraverso le regole dell'armonia matematica, l'artista domina l'espressione passionale del suo linguaggio d’arte.

   Il ricorso, ad esempio, alla  sezione aurea, 'divina proportione', è da considerarsi chiave mistica dell'armonia nelle arti e nelle scienze che si ritrovano in molte opere di Leonardo da Vinci, Piero della Francesca, Bernardino Luini, Sandro Botticelli.             

    Questo percorso stimolerà gli allievi:

-         a considerare i matematici come artefici di un processo creativo;

-         a rintracciare nella prassi matematica la presenza di valori estetici e la capacità di suscitare emozioni;

-         a chiedersi quali punti accomunino questa disciplina scientifica con le arti intese nel loro senso più classico. 

    Lo svolgimento del modulo prevede, inoltre, tre uscite didattiche che consentiranno agli alunni di conoscere le opere d’arte più significative presenti sul territorio e potranno imparare a riflettere sull’importanza che la matematica ha avuto nella loro realizzazione.  

Casarano, 26/02/08

 

 

 

 

 

 

 www.tuttocasarano.it 


 

 

Non voglio dimostrare niente, voglio mostrare. Federico Fellini

 

 

www.astronomiacasarano.it

 

Percorsi d'Arte è in Via Matino, vieni a trovarci

 

SOLIDARIETA' ALLE IENE DI ITALIA 1

PELAZZA: Minacce di morte

dagli "ammiratori di Portici".

 

Scuola: POLO 3 - Rettifica bando di selezione di personale esperto interno o esterno alla P.A. e Tabella valutazione titoli per il reclutamento di esperti esterni.

 

  13/02/08 Aborto, la squallida vicenda di Napoli.

Di Enzo Schiavano

 

 

  13/02/08 La Pro Loco ricorda Pino De Nuzzo

 

 

  12/02/08 Ottimismo e nuove generazioni. Le sorti del PD cittadino.

Di Davide Barletta

 

 

  12/02/08 In ricordo di Pino De Nuzzo.

Di William Ghilardi

 

 

  11/02/08 In ricordo di Pino De Nuzzo.

Di Giovanni Fracasso

 

 

  09/02/08 Il bene del paese per il bene di tutti.

Di Giorgio Greco 1 commento

 

 

  09/02/08 Palme comprate per abbellire piazza Diaz adesso ne sono rimaste tre, secche al cimitero!

Di Daniele Corvaglia. 1 commento

 

 

  08/02/08 10 febbraio: "Giornata del Ricordo dei martiri delle foibe".

 

 

 

 

2000 - 2008 www.tuttocasarano.it All rights reserved.