Il piacere puo' fondarsi sull'illusione, ma la felicita' riposa sulla verita'  (Anonimo americano)

 

 

 

 

 TuttoCasarano

  Lo spazio web a disposizione dei cittadini

 

  Home page

   La vita Politica

  Lo sport

  Cultura

  Tutto città

   Informazioni turistiche

    scrivici

  oggi vi segnaliamo il blog: genitori scuola salento

casarano

Prove di un'emergenza a scuola, esercitazione per i ragazzi del II polo.

 

 

 

 

Di Alberto Nutricati

Dalla Gazzetta del Mezzogiorno del 26/11/08

 

 
Mattinata movimentata quella di ieri, con entrambi i plessi dell’Istituto comprensivo secondo Polo evacuati e circa mille persone per strada. Niente paura, però, non si è trattato di un’emergenza, ma di un’esercitazione.
L’istituto diretto da Giovanna Salento ha aderito alla campagna «Imparare sicuri 2008», promossa da Cittadinanzattiva per la tutela dei diritti e per la promozione della partecipazione civica, dell’educazione alla sicurezza, della prevenzione dei comportamenti violenti a scuola e per lo sviluppo della cittadinanza attiva e della legalità.

In concomitanza con la sesta «Giornata nazionale della sicurezza nelle scuole», in programma per ieri, il Secondo polo ha effettuato una prova di evacuazione che ha coinvolto un migliaio di persone, tra alunni di scuole materne, elementari e medie e personale docente e tecnico-amministrativo.
A coordinare le attività sono stati i docenti Maria Rosanna Parisi e Ottavio Casarano, con l’ausilio della Polizia municipale.
Hanno assistito all’esercitazione il neopresidente regionale di Cittadinanzattiva Anna Maria De Filippi ed il responsabile territoriale dei Procuratori dei cittadini Valerio Rausa.

Buoni i risultati conseguiti, visto che sono stati necessari poco più di due minuti per sgomberare i plessi di via Messina e via Amalfi, mettendo in pratica quanto contenuto nel piano scolastico di sicurezza. Del resto, non è un caso che l’istituto abbia vinto per due volte il premio Inail per la sicurezza nei posti di lavoro.

Nei giorni precedenti all’esercitazione, gli insegnanti hanno cercato di sensibilizzare gli alunni sul tema della sicurezza anche grazie al materiale didattico fornito da Cittadinanzattiva.

Degno di nota anche il fatto che sono i bambini, una volta formati e sotto la supervisione degli insegnanti, a promuovere la cultura della sicurezza tra i loro coetanei. Intanto, tra gli alunni c’è chi ha predisposto, con tanto di piantina della propria abitazione, un piano di evacuazione domestica in caso di pericolo. In fondo si sa, non farsi trovare impreparati è una buona regola valida non solo tra i banchi di scuola...
 

 

     

 

 

               

 
Non voglio dimostrare niente, voglio mostrare. Federico Fellini

 

Free Tibet

 

www.astronomiacasarano.it

 

 

 

 22/11/08 Nuova illuminazione nel centro storico, giusto protestare, ma perchè solo ora?

Di William Ghilardi 4 commenti

 

 

 22/11/08 Buffonate a palazzo.

 Di Anselmo Ciuffoletti

1 commento

 

 

  21/11/08 Dedicato a tutte le copie di Obama.

By ledicolantepazzo

 

 

  19/11/08 22 Novembre 2008 PUGLIA, Nardò: NO AL NUCLEARE.

Di Chiara Falcone

 

 

  18/11/08 Libertà di pensiero, l'essenza della democrazia.

Di Maria Teresa Bellante

 

 

  18/11/08 La seconda navigazione.

Di Gabriele Bastianutti

 

 

  17/11/08 Eluana vive.

Di Enrico Giuranno

 

 

  17/11/08 Elezioni amministrative 2008: un pensiero personale.

Di Giuseppe Coletta

 

 

  17/11/08 Lettera aperta sulla candidatura di Ivan De Masi. Di Paolo Memmi

 

 

  16/11/08 Caro Ivan Obama.

Di Fenando De Paola

 

http://www.pieroricca.org/

 

 

2000 - 2008 www.tuttocasarano.it All rights reserved.