TuttoCasarano

Lo spazio web a disposizione dei cittadini

Home page La vita Politica Lo sport Cultura Informazioni turistiche In città la nostra E - mail

JENA RIDENS

ledicolantepazzo, Casarano 20/04/05

 

Dopo aver letto l'articolo della Jena mi è venuta voglia di scrivere due righe:
______________________________________________________________________

______________________________________________________________________

Anzi giacchè ci sono diciamo come stanno veramente le cose: è stato davvero irriguardoso, da parte dei 115 cardinali, eleggere il nuovo Papa senza neppure attendere le sorti del governo Berlusconi. Già avevano scartato la più autorevole candidatura alla successione di Papa P.G. II essendo lui Unto direttamente dal Signore in più e trapelato da fonti certe che, nel conclave, nessun voto è andato sul suo nome. E dire che la persona meritava qualche considerazione in più: le sei o sette zie suore; via dell'Anima la scelta per la residenza romana e villa San Martino per quella di Arcore. Aveva anche la loggia pronta: non quella di Piazza San Pietro ma quella della P2. Per non parlare poi di tutti i miracoli fatti e largamente documentati: giovani risvegliati dal coma al solo ascolto della sua voce; Belpietro trasformato, con la sola imposizione delle mani, in direttore di giornale; Giovanardi, Calderoli, Castelli e Lunardi fatti addirittura ministri; una guerra tramutata in missione di pace. Altro che pesci che si moltiplicano e acqua che si trasforma in vino, roba da dilettanti. Insomma c'erano tutte le premesse per il ritorno di un Papa italiano che avrebbe stabilito molti record da Guinness: il primo pontefice inquisito, prescritto, massone e divorziato. Era pronto pure il nome: Bettino I, in onore del compare di anello.

PS. Apprezzo molto l'impegno della Jena nel documentare molte cose che non vanno in ambito cittadino, ma non mi sognerei mai di rimproverargli il suo disinteresse per l'estinzione del Panda o della caccia alla Balena. Si può essere d'accordo o no su quello che uno dice o scrive ma, secondo me, non si può chiedere di fare un temino, come alle scuole medie.

ledicolantepazzo